Profiteroles

Chi non ama i profiteroles? 😀
La preparazione richiede un po’ di tempo e pazienza, ma il risultato home-made è eccezionale.
Il segreto? Prestare la massima attenzione alla cottura dei bignè (affinché non si sgonfino): fatti quelli, il successo è garantito!

Ingredienti per 10 persone:

Per la pasta choux:
– Acqua: 200 ml
– Farina: 130 grammi
– Zucchero: 1 cucchiaino
– Burro: 100 grammi
– Uova: 4
– Sale: un pizzico

Per la crema Chantilly:
– Panna fresca: 500 ml
– Zucchero a velo: 2 cucchiai
– Vanillina: 1 bustina

Per la copertura al cioccolato:
– Panna fresca: 500ml
– Cioccolato fondente: 350 grammi
– Latte fresco: 50 ml

Preparazione:

In una pentola portare a ebollizione l’acqua con il burro, lo zucchero e il sale. Appena l’acqua inizia a bollire, togliere dal fuoco e unire la farina setacciata (per evitare che si formino grumi), mescolando rapidamente.

Rimettere il composto sul fuoco, a fiamma bassa, e continuare a mescolare fino a quando non si addenserà in una palla, lasciando una patina bianca sul fondo della pentola. Spostare l’impasto così ottenuto in un piatto e lasciare raffreddare.

Quando il composto sarà freddo, incorporare graduatamente le uova sbattute, fino a ottenere un impasto omogeneo e dalla consistenza non troppo liquida.

Spostare il composto in una sacca da pasticcere e formare, su una teglia rivestita da carta forno, dei mucchietti di impasto grandi poco più di una noce (i bigné si gonfieranno in forno).

bigne1

Infornare per 15 minuti a 220 gradi, poi abbassare la temperatura a 190 gradi e far proseguire la cottura altri dieci minuti. Spegnere il forno lasciandovi i bigné all’interno con lo sportello aperto (affinché si asciughino e per evitare bruschi cambiamenti di temperatura che tendono a far sgonfiare i bignè).

bigne2

Intanto preparare la copertura al cioccolato: in una casseruola antiaderente far sobbollire il latte con la panna, aggiungere il cioccolato in piccoli pezzi, spegnere la fiamma, mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e lasciare raffreddare affinché si addensi.

Preparare, quindi, la crema Chantilly: mescolare la vanillina con la panna e lo zucchero a velo e poi montarla a neve ferma.

Una volta che i bignè e la crema di copertura si saranno raffreddati, disporre i bignè su un piatto, praticare un piccolo foro con la punta del coltello sulla loro cima e inserirvi la bocchetta della tasca da pasticcere in cui precedentemente è stata messa la crema Chantilly; riempire i bignè.

Disporre una parte della crema di copertura sul piatto che userete per servire i profiteroles, poi con l’aiuto di un cucchiaio immergere un bignè alla volta nella copertura, poi disporlo sul piatto.

Riporre i profiteroes in frigorifero ed estrarli 10 minuti prima di servirli.

284802_2275346244609_8376197_n

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...