Torta perissime e cioccolato

Continua l’onda delle torte fruttatissime!

Ingredienti per 8 persone:

– Pere: 2, tipo Abate, molto mature
– Farina 00: 180 grammi
– Zucchero: 130 grammi
– Uova: 3
– Burro: 60 grammi
– Cacao amaro: 4 cucchiai
– Lievito per dolci: 1 bustina

Preparazione:

In una terrina montare con le fruste i tuorli delle uova insieme allo zucchero, fino a ottenere una consistenza spumosa, poi incorporare il burro ammorbidito, la farina setacciata, il cacao e il lievito.

Torta perissime e cioccolato

Tagliare le pere a fette sottili, senza buccia, versarne 3/4 nell’impasto, quindi aggiungere gli albumi delle uova montati a neve ferma e mescolare con delicatezza.

Torta perissime e cioccolato2

Versare in una teglia di 22 cm di diametro imburrata e infarinata e ricoprire con le pere rimaste, disponendole a raggiera.

Torta perissime e cioccolato3

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.

Torta perissime e cioccolato4

Servire tiepida.

Torta perissime e cioccolato5

Bocconcini di pollo in agrodolce con peperoni

Alzi la mano chi non adora il pollo in agrodolce del ristorante cinese!
La sorpresa è che si cucina in un attimo!

Ingredienti per 4 persone:

– Petto di pollo: 500 grammi, netti
– Peperoni: gialli, 2
– Aceto di vino: 1/e bicchiere (io ho usato quello rosso, ma credo ci vada il bianco)
– Salsa di soia: 3 cucchiai
– Zucchero: 1 cucchiaino
– Cipolla rossa: 1/2
– Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
– Farina: q.b.

Preparazione:

In una padella rosolare la cipolla sminuzzata insieme ai peperoni tagliati in quadrati per una decina di minuti, rigirando di tanto in tanto.

Bocconcini di pollo in agrodolce con peperoni

Poi aggiungere il pollo tagliato in bocconcini e passato nella farina, rosolare leggermente,

Bocconcini di pollo in agrodolce con peperoni2

quindi bagnare con l’aceto, la salsa di soia (non serve il sale), zuccherare e lasciare cuocere a fuoco vivace per circa 10 minuti, in modo che il sughetto si addensi e i peperoni rimangano croccanti.

Bocconcini di pollo in agrodolce con peperoni3

Servire caldi.

Bocconcini di pollo in agrodolce con peperoni4

Troccoli freschi con cipolla rossa e speck

Ingredienti per 4 persone:

– Troccoli freschi: 500 grammi
– Cipolle rosse: 4
– Speck: 150 grammi, tagliato a dadini
– Pecorino Romano: 6 cucchiai, grattuggiato
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Sale: q.b.
– Pepe nero: q.b.

Preparazione:

In una casseruola antiaderente rosolare la cipolla tagliata a fette insieme all’olio per pochi minuti rigirandola spesso,

Troccoli freschi con cipolla rossa e speck

poi aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e lasciare proseguire la cottura a fiamma bassa con il coperchio per circa un’ora, quindi aggiungere lo speck e lasciare dorare per una decina di minuti, aggiustando di sale e pepe.

Troccoli freschi con cipolla rossa e speck2

Intanto cuocere i troccoli al dente (circa 6 minuti) in abbondante acqua salata, scolare e versare direttamente nella casseruola con il condimento, aggiungere il Pecorino Romano e mescolare bene.

Troccoli freschi con cipolla rossa e speck3

Servire caldi.

Troccoli freschi con cipolla rossa e speck4

Torta di melissime

Ogni giorno è un buon giorno per creare una nuova ricetta della sempreverde torta di mele… Quella di oggi è melosissima: tanta mela e poca torta, per chi ama i dolci alla frutta per davvero!

Ingredienti per 8 persone:

– Mele: 4, tipo Gala
– Farina 00: 180 grammi
– Zucchero: 150 grammi
– Uova: 3
– Burro: 80 grammi
– Vanillina: 1 bustina
– Lievito per dolci: 1 bustina.

Preparazione:

In una terrina montare con le fruste i tuorli delle uova insieme allo zucchero, fino a ottenere una consistenza spumosa,

Torta di melissime

poi incorporare il burro ammorbidito, la farina setacciata, la vanillina e il lievito. Tagliare le mele a fette sottili, senza buccia, versarne 3/4 nell’impasto e mescolare, quindi aggiungere gli albumi delle uova montati a neve ferma e mescolare con delicatezza.

Torta di melissime 2

Versare in una teglia di 22 cm di diametro imburrata e infarinata e ricoprire con le mele rimaste, disponendole a raggiera. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti e servire tiepida.

Torta di melissime 3

Zucchine trifolate alle olive

Ah, poveri contorni! Sempre bistrattati e dimenticati! Eppure basta poco: un paio di zucchine, qualche oliva… et voilà!

Ingredienti per due persone:

– Zucchine: 2
– Olive: una decina, tipo: Gaeta
– Capperi: 4-5
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Sale: q.b.

Preparazione:

In una padella antiaderente rosolare le zucchine tagliate a tocchi insieme alle olive private del nocciolo e ai capperi per un paio di minuti.

Zucchine trifolate alle olive

Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua calda e lasciare proseguire la cottura con il coperchio a fiamma bassa per circa 20 minuti. Servire calde.

Zucchine trifolate alle olive2

Salmone in crosta di basilico

L’estate sta finendo… Un anno se ne va… Fa già freddo e per remare controcorrente vado avanti a pesce, come se non ci fosse (l’inverno) un domani!

Ingredienti per 2 persone:

– Filetti di salmone: 2, circa 300 grammi
– Senape: 2 cucchiaini
– Basilico: 15 foglie
– Pan grattato: 4 cucchiai
– Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
– Sale: q.b.

Preparazione:

In una terrina mescolare l’olio, il pan grattato, il sale e il basilico sminuzzato.

Salmone in crosta di basilico

Spennellare i filetti di salmone con la senape

Salmone in crosta di basilico 2

e coprire con il composto al basilico, premendo leggermente perché si compatti bene.

Salmone in crosta di basilico3

Cuocere in un tegame rivestito da cartaforno in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti. Servire caldo.

Salmone in crosta di basilico4

Penne all’arrabbiata

Perché è sempre tempo di pastasciutta… E perché sono strapiena di peperoncini di Cayenna delle piante che regnano sul mio balcone anche in quest’estate per finta!

Ingredienti per 4 persone:

– Penne rigate: 380 grammi
– Pomodori pelati: 1 vasetto (400 grammi)
– Peperoncini di Cayenna freschi: 2
– Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
– Pecorino Romano: 4 cucchiai, grattuggiato
– Aglio: 2 spicchi
– Basilico fresco: 2-3 foglie
– Sale: q.b.

Preparazione:

In una padella antiaderente dorare l’aglio con l’olio, poi aggiungere i pelati schiacciandoli con il cucchiaio di legno, i due peperoncini sminuzzati con la mezzaluna, il sale e il basilico e lasciare cuocere a fiamma bassa senza coperchio per una ventina di minuti, girando di tanto in tanto,

Penne all'arrabbiata

Intanto lessare le penne al dente in abbondante acqua salata (circa 12-13 minuti), scolare e buttare direttamente in padella. Mantecare con il Pecorino Romano e servire calde.

Penne all'arrabbiata 2

La cheesecake del golosone, con topping al cioccolato fondente e nocciole

No vabbè, questa non potete perdervela. Non può non piacere. Per la dieta un’altra volta, eh? 😀

Ingredienti per 8-10 persone:

Per la base:
– Biscotti Plasmon: 200 grammi
– Burro: 65 grammi
– Zucchero: 40 grammi
– Sale: un pizzico

Per il ripieno:
– Ricotta fresca: 400 grammi
– Burro: 60 grammi
– Zucchero: 80 grammi
– Uova: 4
– Farina: 60 grammi
– Panna liquida per dolci: 200ml
– Vanillina: 1 bustina

Per il topping:
– Cioccolato fondente: 200 grammi
– Burro: una noce
– Acqua: un cucchiaio
– Nocciole tritate: 60 grammi

Preparazione:

Nel frullatore, sbriciolare i biscotti, spostarli in una terrina e mescolarli con lo zucchero e il sale; poi incorporare il burro fuso a bagnomaria e lasciato intiepidire a temperatura ambiente, lavorando la pasta con le mani.

Imburrare e infarinare bene il fondo di una tortiera con cerniera di circa 22 cm di diametro. Foderarne il fondo con l’impasto di burro e fette biscottate, appiattendolo e cercando di ottenere una superficie livellata.

La cheesecake del golosone, con topping al cioccolato fondente e nocciole

In un’altra terrina montare a crema il burro con lo zucchero e il sale aiutandosi con le fruste, aggiungere i tuorli delle uova e la vanillina. Incorporare gradualmente la farina setacciata e continuare a lavorare il composto con un cucchiaio.

Passare al setaccio la ricotta e unirla al composto insieme alla panna; per ultimi incorporare gli albumi delle uova montati a neve ferma mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.

La cheesecake del golosone, con topping al cioccolato fondente e nocciole 2

Distribuite il composto nella tortiera (sopra la base di biscotti realizzata prima) e livellare la superficie con l’aiuto della spatola da cucina. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.

La cheesecake del golosone, con topping al cioccolato fondente e nocciole3

Estrarre e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Intanto, in un pentolino antiaderente sciogliere il burro insieme al cioccolato a bagnomaria, spegnere la fiamma, stemperare con un cucchiaio d’acqua e aggiungere le nocciole tritate mescolando bene. Una volta raffreddata la cheesecake, versare il topping al cioccolato sopra e riporre in frigo per 3-4 ore prima di servire, a fette.

La cheesecake del golosone, con topping al cioccolato fondente e nocciole4

Tortillas di farina bianca

Vi piacciono le tortillas del ristorante messicano, da riempire con carni, verdure, formaggi, salse e salsine? Si fanno in un attimo!

Ingredienti per 6 tortillas:

– Farina 00: 350 grammi
– Burro: 75 grammi
– Acqua: 1/2 bicchiere, tiepida
– Sale: 1 cucchiaino raso
– Lievito di birra fresco: 3 grammi

Preparazione:

In una terrina mescolare la farina setacciata con il lievito sciolto nell’acqua, poi incorporare il burro ammorbidito e il sale, impastando fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formare 6 palline e lasciare riposare coperte per 20 minuti.

Tortillas di farina bianca

Stendere ogni pallina con il mattarello formando un disco dello spessore di 1-2 millimetri e cuocere per due minuti, girandole almeno una volta in una padella antiaderente senza condimento.

Impilare le tortillas mano a mano che sono pronte, tenendole coperte perché non perdano l’umidità e servire tiepide.

Tortillas di farina bianca2

Fajiitas di pollo con peperoni

Riemergo dal caos lavorativo per tornare, finalmente, a postare qualche ricettina! Cominciamo con le fajitas, amatissime e davvero semplici da preparare!

Ingredienti per 2 persone:

– Petto di pollo: 200 grammi
– Peperoni: 2, 1 giallo e 1 rosso, piccoli
– Peperoncini verdi piccanti: 2
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Cipolla: 1/2, rossa
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Sale: q.b.

Preparazione:

In una padella rosolare con l’olio le cipolle affettate con i peperoni tagliati a listarelle e i peperoncini affettati per una trentina di minuti.

Fajiitas di pollo con peperoni

Poi spostare i peperoni sulla piastra antiaderente insieme al pollo tagliato a strisce e lasciare cuocere per una decina di minuti rigirando spesso e aggiustando di sale a fine cottura.

Servire caldo, preferibilmente accompagnato da tortillas (seguirà ricetta)!

Fajiitas di pollo con peperoni2