Timballo di tortiglioni in abbraccio di melanzane

Ingredienti per due persone:

– Tortiglioni: 150 grammi
– Melanzane: 1/2
– Pomodorini: una decina
– Asiago: 100 grammi
– Besciamella: 4 cucchiai
– Basilico fresco: una decina di foglie
– Sale: q.b.

Preparazione:

Cuocere la pasta al dente (circa 12 minuti) in abbondante acqua salata. Intanto grigliare sulla piastra le melanzane tagliate a fette di spessore di 4-5mm.

Scolare la pasta e condire in una terrina con i pomodorini tagliati a spicchi, l’asiago a dadini piccoli, la besciamella, il basilico sminuzzato.

Timballo di tortiglioni in abbraccio di melanzane

Ricoprire l’interno di un tegame da forno dai bordi alti e unto d’olio extravergine di oliva con le fette di melanzana, aggiungere i tortiglioni conditi, spolverare con pangrattato e infornare a 180 gradi per 20 minuti (di cui gli ultimi 3-4 con funzione grill)

Timballo di tortiglioni in abbraccio di melanzane 2

Attendere 7-8 minuti prima di rovesciare nel piatto da portata

Timballo di tortiglioni in abbraccio di melanzane 3

Disporre le melanzane nei piatti e coprire con la pasta per servire.

Timballo di tortiglioni in abbraccio di melanzane 4

Tortiglioni alla siciliana al forno

Prima che l’estate prenda il sopravvento, ne approfitto per una di quelle ricette che a breve saranno impraticabili pena lo scioglimento istantaneo di cuoco e commensali!

Ingredienti per 4 persone:

– Tortiglioni: 250 grammi
– Melanzana: 1
– Pomodorini pelati: 1 lattina
– Mozzarella: 150 grammi
– Parmigiano Reggiano: 30 grammi
– Cipolla: 1/2
– Pangrattato: una presa
– Besciamella: 4 cucchiai
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Sale: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

In una capiente casseruola rosolare la cipolla e le melanzane tagliate a cubetti con poco olio, sale e pepe,

Tortiglioni alla siciliana al forno

poi aggiungere i pomodorini pelati e lasciare cuocere per circa 25 minuti a bassa fiamma con il coperchio.

Tortiglioni alla siciliana al forno 2

Intanto lessare i tortiglioni al dente in abbondante acqua salata per circa 11 minuti, scolare, versare nella casseruola, mescolare aggiungendo la besciamella e la mozzarella tagliata a dadini.

Tortiglioni alla siciliana al forno 3

Versare il tutto in un tegame imburrato e cospargere con Parmigiano Reggiano e pangrattato; cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti (più 5 minuti di grill).

Tortiglioni alla siciliana al forno 4

Servire caldo.

Tortiglioni alla siciliana al forno 5

Melanzane al funghetto

Uno dei miei contorni preferiti!

Ingredienti per 4 persone:

– Melanzane: 400 grammi
– Pomodorini: 250 grammi, tipo ciliegino
– Aglio: 4 spicchi
– Basilico fresco: 6-7 foglie
– Olio extravergine di oliva
– Pepe: q.b.
– Sale: una manciata
– Peperoncino: q.b.

Preparazione:

Tagliare a cubetti di circa 2 cm di lato le melanzane lavate e asciugate, riporle in uno scolapasta coperte da una manciata di sale, sotto un piatto con un peso per circa mezz’ora (affinché perdano l’acqua).

In una padella antiaderente soffiggere l’aglio con l’olio, quando è dorato, aggiungere le melanzane strizzate e cuocerle girando spesso per circa 20 minuti.

Incorporare i pomodorini lavati e tagliati a metà, schiacciarli aiutandosi con il cucchiaio di legno, aggiungere il basilico, cospargere con pepe e peperoncino.

melanzane al funghetto

Lasciare cuocere a fiamma abbastanza bassa con il coperchio per altri 25 minuti, girando di tanto in tanto. Servire calde.

melanzane al funghetto 2

Strudel di verdure

Ingredienti per 4 persone:

– Pasta sfoglia: 1 rotolo, rettangolare
– Melanzane: 1
– Peperoni: 1
– Zucchine: 1
– Cipolla: 1
– Fontina: 80 grammi
– Uova: 1
– Sale: q.b.
– Olio extravergine di oliva: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

Soffriggere la cipolla per un paio di minuti in una padella con l’olio, poi aggiungere la melanzana, la zucchina e il peperone precedentemente tagliati a fiammifero e saltare le verdure in padella per 5 minuti.

Stendere la pasta sfoglia, bucarla con la forchetta affinché non si gonfi durante la cottura, spennellare la superficie con l’uovo, poi stendervi sopra uno strato di verdure, la fontina grattuggiata con una grattuggia a fori medi, salare, pepare e arrotolare la sfoglia.

Spennellare il rotolo così ottenuto con l’uovo, in modo che la pasta risulti poi dorata e che non si apra durante la cottura e bucare la superficie della sfoglia con la forchetta anche all’esterno.

Infornare lo strudel in un tegame ricoperto di carta da forno a 180 gradi per circa 45 minuti.

strudel di verdure

Servire a fette, tiepido.

strudel di verdure 2