Rotolini di sogliola avvolti nella pancetta

Torno da una lunga assenza, lontana dai fornelli e soprattutto dal pc, con una ricettina di pesce (perché il pesce fa tanto estate) veloce veloce che non mi potete dire di no!

Ingredienti per 2 persone:

– Filetto di sogliola: 250 grammi
– Pancetta: 50 grammi, affettata
– Scalogno: 1/2
– Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
– Vino bianco: 1 bicchiere, secco
– Sale: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

Stendere sopra ogni fetta di pancetta un filetto di sogliola, salare, pepare, arrotolare formando un involtino e chiudere con lo spago da cucina.

Rotolini di sogliola avvolti nella pancetta

Soffriggere gli involtini ottenuti insieme allo scalogno tritato a fiamma bassa per qualche minuto,

Rotolini di sogliola avvolti nella pancetta 2

poi sfumare con il vino e proseguire la cottura per 3-4 minuti. Servire caldi.

Rotolini di sogliola avvolti nella pancetta 3

Annunci

Orecchiette in crema di nocciole e pancetta

Ricette di quelle dell’ultimo minuto, messa insieme con quello che c’era in casa e… inaspettatamente gustosa!

Ingredienti per 2 persone:

– Orecchiette fresche: 200 grammi
– Nocciole: 80 grammi, tritate
– Burro: una noce
– Panna da cucina: 3 cucchiai
– Pancetta affumicata: 70 grammi, a cubetti
– Pecorino Romano: 3 cucchiai
– Sale: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

In una padella antiaderente rosolare per qualche minuto i cubetti di pancetta e le nocciole tritate insieme al burro,

Orecchiette in crema di nocciole e pancetta

poi aggiungere la panna, un mestolo d’acqua di cottura delle orecchiette, salare, pepare e proseguire la cottura per un paio di minuti, fino a ottenere una crema densa.

Orecchiette in crema di nocciole e pancetta 2

Versare direttamente in padella le orecchiette cotte circa 7 minuti in abbondante acqua salata e scolate, mantecare con il Pecorino Romano e servire calde.

Orecchiette in crema di nocciole e pancetta 3

Strangozzi ai porcini in salsa di stracchino e pancetta

strangozzi stracchino e pancetta

Ho trovato questa buffa pasta (sono tipo degli spaghettoni a base quadrata) al supermercato… e ho deciso di provarla, con una ricetta improvvisata al momento!

Ingredienti per 2 persone:

– Strangozzi ai porcini: 200 grammi
– Stracchino: 50 grammi
– Burro: 1 noce
– Pancetta: 50 grammi
– Salvia fresca: 6-7 foglie
– Sale: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

In abbondante acqua salata cuocere gli strangozzi; intanto in una padella antiaderente sciogliere il burro, aggiungere la pancetta a dadidini e lasciare rosolare per 3-4 minuti a fiamma moderata. Aggiungere il sale, il pepe, la salvia sminuzzata e lo stracchino e lasciare che si sciolga a fiamma bassa senza coperchio,

strangozzi stracchino pancetta2

girando di tanto in tanto per qualche minuto, fino a quando la salsa si addensa, poi spegnere la fiamma e lasciare coperto.

Terminato il tempo di cottura degli strangozzi (circa 18 minuti), condirli direttamente in padella, mescolare bene

strangozzi stracchino e pancetta 3

e servire caldi.

strangozzi stracchino e pancetta 4

Tortini di riso tricolore

Ingredienti per 4 persone:

– Riso: 320 grammi
– Formaggio Asiago: 150 grammi
– Pancetta: 140 grammi, a dadini
– Basilico fresco: 15 grammi
– Besciamella: 200 ml
– Burro: 30 grammi
– Parmigiano Reggiano: 50 grammi, grattuggiato
– Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
– Pangrattato: q.b.
– Sale: q.b.
– Pepe: q.b.

Preparazione:

Lessare il riso in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, intanto rosolare la pancetta in una padella antiaderente con l’olio per circa 5 minuti.

Quando il riso è cotto al dente, scolare e mantecare con il burro. Incorporare il Parmigiano, la pancetta, l’asiago, il basilico sminuzzato con la mezzaluna, il pepe e, per ultima, la besciamella, lasciandone da parte 4 cucchiai.

Porzionare il riso all’interno di pirottini da forno in teflon della forma preferita (io ho usato quelli per i canestrini di pasta brisé), precedentemente imburrati e impanati con il pangrattato, livellare la superficie e spennellare con la besciamella rimasta.

Cuocere in forno preriscaldato a duecento gradi per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare per circa dieci minuti, prima di ribaltare i pirottini nei piatti per servire.

tortino