Cheesecake con salsa di lychees e more

Ok. Ora ne ho le prove. La cheesecake cotta è tutta un’altra cosa. Ha una consistenza morbida e spumosa che ha tutto da fare invidia alla cheesecake “a freddo”.

Ma (c’è sempre un “ma”, nella vita) non avevo mai provato a farla prima d’ora, convintissima che fosse complicata e inarrivabile per me… E invece è venuta, eccome! Così, ho scelto di condividere questa nuova (golosissima) scoperta col mondo!

Ingredienti per 8 persone:

Per la base:
– Fette biscottate dolci: 200 grammi (io ho usato quelle al malto d’orzo)
– Burro: 80 grammi
– Zucchero: 40 grammi
– Sale: una presa

Per il ripieno:
– Ricotta fresca: 325 grammi
– Burro: 125 grammi
– Zucchero: 85 grammi
– Uova: 4
– Farina: 60 grammi
– Panna liquida per dolci: 200ml
– Vanillina: 1 bustina
– Sale: 1 pizzico

Per il topping:
– Lychees: 150 grammi
– More: 150 grammi
– Zucchero: 60 grammi
– Amido di mais: 2 cucchiai
– Acqua: 180 ml

Preparazione:

Nel frullatore, sbriciolare le fette biscottate. Spostarle in una terrina e mescolarle con lo zucchero e il sale; poi incorporare il burro fuso a bagnomaria e lasciato intiepidire a temperatura ambiente, lavorando la pasta con le mani.

Imburrare e infarinare bene il fondo di una tortiera con cerniera di circa 22 cm di diametro. Foderarne il fondo con l’impasto di burro e fette biscottate, appiattendolo e cercando di ottenere una superficie livellata.

cheesecake lychees more

In un’altra terrina montare a crema il burro con lo zucchero e il sale aiutandosi con le fruste, aggiungere i tuorli delle uova e la vanillina. Incorporare gradualmente la farina setacciata e continuare a lavorare il composto con un cucchiaio.

Passare al setaccio la ricotta e unirla al composto insieme alla panna; per ultimi incorporare gli albumi delle uova montati a neve ferma mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto.

cheesecake lychees more 2

Distribuite il composto nella tortiera (sopra lo strato di fette biscottate realizzato prima) e livellare la superficie con l’aiuto della spatola da cucina.

cheesecake lychees more3

Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti. Estrarre e lasciare raffreddare a temperatura ambiente mentre si prepara il topping (la copertura).

Sbucciare e denocciolare i lychees e frullarli insieme alle more nel frullatore. Quando sono ridotti a purea, aggiungere l’acqua, lo zucchero, l’amido e frullare ancora per circa un minuto.

Spostare il composto ottenuto in un pentolino e lasciarlo sobbollire per qualche minuto, mescolando spesso, fino a ottenere una consistenza densa.

Una volta raffreddata la cheesecake, versare la salsa alla frutta sopra e riporre in frigo per 3-4 ore

cheesecakeintera

prima di servire, a fette.

cheesecake fine

Annunci

7 pensieri su “Cheesecake con salsa di lychees e more

  1. “non avevo mai provato a farla prima d’ora, convintissima che fosse complicata e inarrivabile per me… E invece è venuta, eccome!”
    (:

  2. Oltre al fatto che smercio i tuoi lnk a destra e a manca (lo confesso-spero nn ti dispiaccia) mi chiedevo,nell’ordine, ma come fai:
    – ad avere tanta fantasia. La risposta “mi piace” nn basta
    – a fare cose così “buone” (lo so che è ridicolo perché io le tue meraviglie le per lo più le guardo solo eppure mangio prima con gli occhi)
    – a resistere e nn divorare tutto quello che fai per evitare di nn riuscire più a passare attraverso le porte
    – ad essere così costante nella pubblicazione. Tanto di cappello, io acchiappo certi cazziatoni da tometooyou e quartopianosenzascensore, che nn ti dico
    – a smaltire tutto il ben di Dio che cucini. Hai un esercito di figli, nipoti spasimanti cavie oppure soltanto fai da benefattrice per la mensa della Caritas, nel qual caso dammi l’indirizzo, tanto tra un po’ andrò a bussarci comunque (almeno mi consolo)!
    Ti ho tediato a sufficienza. alla prossima e complimenti!

    • Wow, grazie per tutti questi complimentoni! (Ma ti assicuro che illl web è pieno di blog tenuti da persone ben più esperte di me in cucina!!!) 😀

      Le domande non mi tediano, rispondo volentieri:

      – Certo che puoi condividere link dove e con chi vuoi, il blog è pubblico proprio perché le persone possano leggerlo e interagire! 🙂

      – Più che fantasia, qui, si tratta di sperimentazione: io, semplicemente, provo! Magari mi chiedo come stiano due cibi accostati, o dove posso usare quelle spezie nuove che mi hanno regalato e… oso! Se poi una cosa mi convince, finisce sul blog! E, non di rado, le idee nascono anche da cosa è rimasto in frigo o cosa c’era in offerta al supermercato! Sono una persona pratica!!! 😀

      – Credo che il “buono” sia soggettivo: ognuno ha i suoi gusti, in particolare col cibo, diciamo che mi annoio a mangiare sempre le stesse cose, per cui provo a variare… E, chiaramente, sì, mi piace, per me cucinare è rilassante, per cui mi ci dedico volentieri!

      – Se guardi la frequenza dei post (la cui regolarità è data dal fatto che wordpress mi permette di salvare le bozze e poi sistemare, in modo da non restare con mile ricette in testa da dover scrivere tutte insieme), ti accorgi che si tratta di tipo un primo, un secondo, un contorno, un dolce in una settimana… In realtà non è molto cibo: è ciò che cucino nel week-end, quando normalmente non sono sola, mentre il resto della settimana, che sono qua io e me (niente mariti, figli, nada) non dedico più di dieci minuti a cucinare, perché come tu fai notare, il tempo non c’è! (Anche se devo dire che il grosso del tempo è quello per la preparazione dei dolci, perché la maggior parte degli altri piatti che trovi qui sono comunque abbastanza rapidi!)

    • Grazie! La galleria qua a sinistra, dici? Sono le foto tratte dalle ricette accumulate in questi mesi! 🙂 (E in realtà so che potrei farle meglio, ma spesso scatto sempilcemente quello che sto mettendo in tavola e con una semplice macchina compatta senza effetti speciali: a me basta che rendano l’idea!) 🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...